Help

Iniziative 2007

AST
 

Introduzione

Nel 2006 (dati preliminari 30 Novembre) la Sardegna fa un deciso passo in avanti sulla donazione degli organi collocandosi al primo posto fra le regioni del centro-sud d’Italia, superando la media nazionale (21,6 donatori per milione di abitanti)attestandosi a 22,8 donatori per milione di abitanti.
A ciò si aggiunge un altro primato: al terzo posto in Italia dopo il Trentino ed il Friuli per la percentuale più bassa ( 15,2% ) di opposizioni sui possibili prelievi di organi, con una considerevole riduzione del 19,9% rispetto al 2006, dove il diniego era stato pari al 35,1%.

La Sardegna conferma così la sua atavica generosità anche in questo settore!

Ma questo risultato è certamente il frutto di anni di duro lavoro e di sacrificio degli operatori sanitari della Sardegna ccompagnato e sostenuto dalle associazioni di volontariato che hanno profuso le loro energie nella informazione e nella promozione della cultura della donazione in tutti gli ambiti della società sarda. con un incremento pari 15,71% (35,71%nel 2005 contro i 20,00% nel 2004).
Tutto questo grazie anche all’azione pressante della nostra Associazione nei confronti delle istituzioni sanitarie ed alla informazione e promozione culturale dei cittadini; il tutto accompagnato dalla preziosa e vitale assistenza ai pazienti ed ai familiari che vivono l’esperienza traumatica di un trapianto.

Regione
SARDEGNA

Donatori
segnalati

Donatori
effettivi

Donatori
utilizzati

Opposizioni

P..M..P.

P..M..P.

P..M..P.

%

2005

34,0

20,2

18,4

35,1

2006

30,8

22,8

20,8

15,2

Fonte CNT (centro Nazionale Trapianti)

Campagna informativa nella Scuola

Ripartendo dall’esperienza positiva delle trasmissioni televisive della fine del 2004. che ha visto la mobilitazione di insegnanti, studenti ed associazioni di volontariato, vista la collaborazione di molte scolaresche alle giornate nazionali del 2005 e 2006  proporremo nuove forme di informazione e partecipazione per motivarci e permetterci di essere ancor più presenti laddove si creano le premesse per il radicamento della cultura della donazione e del trapianto.
Ebbene, nel 2007 la Campagna nazionale a favore della donazione e del trapianto è destinata in particolare agli studenti delle scuole medie superiori.
Siamo certi che la sensibilità già dimostrata nel passato permetteranno di promuovere ed avviare soprattutto negli istituti medi superiori della Sardegna, una proficua attività di informazione e di discussione che coinvolga studenti e docenti degli istituti della Sardegna.
Il materiale della Campagna si arricchisce quest’anno di due nuovi opuscoli che contengono domande e risposte, dati e grafici che illustrano il problema.
Redatti con la consulenza del Centro Nazionale Trapianti, i due opuscoli adottano un linguaggio preciso e comprensibile.

Campagna informativa nelle Forze Armate

La nostra azione a partire dal 2007 coinvolgerà anche il mondo delle forze armate attraverso l’UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo) .
La proposta condivisa dagli ufficiali in congedo d'Italia, riuniti a Chianciano per il loro Consiglio Nazionale il 19 e 20 Ottobre 2006, prevede la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione e di promozione tra gli iscritti analoghe attività nel più ampio settore delle forze armate italiane, in collaborazione con le campagne nazionali organizzate dalle associazioni di volontariato del settore ed il competente Ministero della Salute.
Una iniziativa concreta di coinvolgimento sarà rappresentata dalla partecipazione alla celebrazione della "X edizione delle Giornate Nazionali sulla Donazione e Trapianto.

News News

DIFENDI LA PATRIA. DAI VALORE ALLA VITA
Iniziative locali:
Locandina Convegno del 17/05/2007
Immagini Convegno del 17/05/2007
Presentazione del DVD promozionale della Brigata “Sassari” dal titolo “L’Orgoglio di appartenere”, Fiera Campionaria, Cagliari, 07/05/2007
Immagini Fiera del 07/05/2007

Rassegna stampa del 07/05/2007
Forlì, Comunicato stampa 28.02.07
Convegno Forlì

Dal Sito Web, Ufficio Stampa Comune di Cagliari
Impegno dell'Unione Nazionale Ufficiali in congedo DONAZIONE E TRAPIANTO DI ORGANI

Al via il concorso "3 minuti per la vita": Iscrizioni aperte dal 28 maggio fino al prossimo 30 settembre. Una sfida fra i giovani a favore di un atto fondamentale di solidarietà

E' scomparsa Franca Pellini: Presidente e fondatrice di ANED, Associazione Nazionale Emodializzati, aveva una rara capacità di affrontare I drammi delle persone malate con competenza e totale sincerità. Il premio del concorso "3 minuti per la vita", da lei ideato e lanciato, porterà di diritto il suo Nome.

Immagini da 2° EDIZIONE“SPORT PER LA VITA”, Iglesias 05/05/2007. Vai >
"Una vita trapiantata sul dolore Marzia, in dono un rene e una seconda famiglia", l ’UNIONE SARDA di martedì 15 maggio 2007. Leggi >
Al Monteponi con Nicola Trentin, la Nuova Sardegna di venerdì 4 maggio 2007. Leggi >
Giornate Nazionali Donazione e Trapianto 6-13 maggio 2007:
Programma Sardegna e Programma Iglesias-Carbonia
Locandina manifstazioni: Sassari-Ploaghe
Iglesias, 5 Maggio 2007 ore 9.00, Campo Sportivo Monteponi, Manifestazione Regionale di Staffette su Piste
Guasila, 12 Maggio 2007, Con Gianluca Medas alla narrazione, “Arte e vita” Perché donare? C’è un motivo valido per il quale il dono ha un senso?"
Tre anni dopo, per Alessandro Ricchi dolore e rimpianto brucianti: resta il medico-simbolo dei trapianti
di Matteo Bordiga
Mancato Trapianto di Fegato : La rabbia dei trapiantati ( L'UNIONE SARDA, Martedì 13.03.07)
Ministero della Salute: Contromisure a fronte del recente episodio di trasmissione dell’infezione Hiv da una donatrice a tre riceventi d’organo avvenuto in Toscana
Ministero della Salute: Le attuali procedure di sicurezza adottate per la valutazione dei potenziali donatori
Assessore Regionale della Sanità: la Sardegna ai primi posti in Italia nella donazione di organi
Volontariato: la nuova strategia del primo ministro britannico.
E' possibile che questo nuovo atteggiamento "britannico" possa influenzare anche l'Italia? E ... la Sardegna?
Osp.le Brotzu: Trapianto dopo il cuore artificiale
Analisi cliniche monitoraggio trapiantati di fegato
A tre anni dalla morte del Dott. RICCHI, la sua equipe e l'equipaggio del Cessna si continua a morire nell'adempimento del proprio dovere!
Per chi si cura al Gemelli si vola a un euro
Volontariato: la nuova strategia del primo ministro britannico.
I volontari sono eroi di tutti I giorni che salveranno l'Inghilterra, ma da noi non trovano udienza alla Asl.
Nel Regno Unito il primo ministro Gordon Brown rende onore all'impegno civile di uomini e donne che si mobilitano per migliorare una società in crisi. E a sostegno del loro lavoro spesso ignorato è pronto ad investire 515 milioni di sterline. Mi sento a disagio nella mia Sardegna, dove le associazioni di volontariato vedono la loro azione compromessa anche dal tentativo dei gruppi di potere bancario (e non solo) di condizionare persino la loro organizzazione. E dove la politica prende appunti ma poi decide senza chi rappresenta I malati e le loro necessità. [...]
[di Giampiero Maccioni - leggi l'intervento]
CANCRO AL FEGATO: UN NUOVO TEST PERMETTE DIAGNOSI PRECOCE: Leggi -->
Il barone-Dio rovina l'Italia e l'UE boccia la nostra Sanità L'Italia precipitata dietro Ungheria ed Estonia
Scarica il rapporto dell'Health Consumer Powerhouse
Guida INPS alla pensione di invalidità civile
COMUNICATO STAMPA: DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA
Otto trapianti alla Molinette
350 i trasporti d'urgenza per trapianto effettuati dall'Aeronautica
COMUNICATO STAMPA: Protocollo d'intesa fra i ministeri Difesa e Salute
Un incontro sulle problematiche cardiovascolari a Sardara il 14/11/2007
ADMO: 22MILA DONATORI MIDOLLO OSSEO, SARDEGNA PRIMA IN ITALIA  - 17/11/2007
Le campagne di comunicazione del Ministero
Nuova campagna di comunicazione sulla donazione degli organi
Donazione di organi - Campagna 2007

 

 

logoChi siamo | Home | Dove siamo | Contattaci | ©2007 Associazione Vita Nuova